AMARICA. Un lungo viaggio in Etiopia
di Stefano Ambrosini 


“C’è un’Africa che spesso noi occidentali dimentichiamo. Generalmente immaginiamo tramonti suggestivi e sogniamo viaggi avventurosi, invidiosi di quei pochi fortunati  che possono vantare un’affezione da mal d’Africa, o inorridiamo, giustamente, per le atrocità della guerre e della sete, ma tra il primo romantico stereotipo e l’altro realistico e drammatico estremo, esiste la terra, presente, vivente, piena della sua cultura antica e del suo popolo, che nel quotidiano va avanti, lavora, cammina, prega, si nutre, fatica, gioca, ride, ama.Ha conosciuto bene l’Etiopia Stefano.  Ci ha vissuto, ci ha lavorato, ha conosciuto e frequentato la sua gente, ha girato il paese con la pazienza del cercatore d’oro e ha smesso i panni dello spettatore per calarsi in quelli del visitatore. Forse per questo nessuna delle sue foto sembra far parte di un reportage scattato da un occhio intruso, ma ognuna di esse possiede un tocco familiare e vicino, che trasmette tutto il calore di un popolo amico. O forse perchè Stefano ha la visione del poeta, capace in ogni situazione di vedere la realtà con occhio incantato e di eludere l’aspetto scontato, cogliendo solo l’essenziale di uno sguardo, di un colore, di un interno, di un paesaggio, filtrato dall’amore che si può avere per una terra a lungo abitata… Attraverso questa raccolta Stefano Ambrosini ci porta in una terra remota avvicinandola alla nostra sensibilità, permettendoci di percepirla in maniera limpida e concreta, rendendocela un po’ più comprensibile, forse rendendoci meno sognatori ma un po’ più cittadini del mondo”
Valeria Carnevali, da “Amarica” 

L’autore

La mia passione per la fotografia come strumento di espressione e di comunicazione inizia circa trent’anni fa, quando i miei genitori mi regalarono una fotocamera reflex. Pur frequentando altri appassionati e partecipando alle attività del Fotoclub “Artivisive” di Fabriano il mio percorso è stato quello di un autodidatta. Ho imparato da solo a praticare la fotografia in bianco e nero sviluppando negativi e stampe.
Ho vinto per due anni consecutivi, il concorso interno ai soci del fotoclub e nel 2004 il II° premio al concorso europeo “Human work”, nonostante questo però non ho mai amato molto la filosofia del concorso fotografico. Ho sempre preferito la forma della pubblicazione ed infatti grazie alla collaborazione con dei privati ho prodotto tre libri fotografici: “Intorno al Centro” che aveva come argomento la vita di un centro diurno per diversamente abili, “Scene di vita quotidiana”, un reportage sul lavoro nell’industria degli elettrodomestici ed infine “Amarica” in cui sono raccolte alcune immagini scattate durante la mia esperienza di insegnante in Etiopia.
La presente mostra ripropone una selezione delle tante immagini realizzate nel corso di un intero anno, il 2006, e non sempre coincide con quelle presenti nella pubblicazione. Infatti nel momento in cui ho ripreso in mano il materiale di dieci anni fa, in pratica dopo che le impressioni e le emozioni di quell’esperienza avevano avuto a disposizione un lungo periodo per “decantare”, sono cambiati un po’ anche gli occhi e la sensibilità. Pertanto, pur trattandosi di immagini per certi aspetti datate, le riscopro per la prima volta insieme a voi.

Informazioni

AMARICA. Un lungo viaggio in Etiopia di Stefano Ambrosini
Da Sabato 21 Aprile fino a Domenica 06 Maggio 2018, Chiostro “San Francesco”, Montefiore dell’Aso (AP)

Vai all’evento Destinazione Etiopia

mostra fotografica 2017 Italia